Domenica Nov 19, 2017
La prima squadra stravince il campionato e conquista l'accesso ai playoff. Raggiunto il primo obiettivo della dirigenza guidata da Roberto Biscotto.

La prima squadra stravince il campionato e conquista l'accesso ai playoff. Raggiunto il primo obiettivo della dirigenza guidata da Roberto Biscotto.

Con 14 successi e 1 sconfitta su 15 partite, l’Olympia Basket Comiso ha conquistato i play-off per l’accesso alla serie D del campionato regionale di pallacanestro maschile. Il primo obiettivo stagionale è stato raggiunto con largo anticipo dai ragazzi del coach Davide Ceccato e il successo nell’ultimo match del calendario contro il Real Chiaramonte (64 a 39) ha sancito ufficialmente il passaggio agli spareggi che decreteranno il salto di categoria. Il turno di play-off inizierà domenica 9 aprile in trasferta contro il Paternò mentre il ritorno si giocherà tra le mura amiche del Paladavolos giovedì 13 aprile alle ore 20:00. La soddisfazione in casa bianco-blu è tanta a partire dal presidente Roberto Biscotto alla guida della nuova dirigenza da appena sei mesi.

Roberto Biscotto presidente Olympia Basket ComisoDesidero rivolgere un sincero ringraziamento ai giocatori e allo staff tecnico – afferma Biscotto – per aver dato il massimo impegno nel raggiungimento di questo primo importante traguardo. Voglio altresì ringraziare il presidente onorario Vincenzo Amato per l’affetto e il sostegno che continua a trasmettere all’intero gruppo, il vice-presidente Mauro Bonifacio, i nuovi dirigenti Ivan Cassibba, Fabio Migliore, Giuseppe Adamo che si sono aggiunti a Gino Palumbo e ai cugini Salvatore Modica, i nuovi soci Rosario Gianpiccolo, Riccardo Re, Biagio Lucenti, Salvatore Brugaletta, Nuccio Cilia e Claudio Battaglia e tutti gli sponsor. La città di Comiso merita sicuramente la categoria superiore per la sua storia e la sua tradizione cestistica ancora oggi indimenticata nel panorama sportivo provinciale e regionale. Voglio estendere infine il mio ringraziamento anche agli allenatori del mini-basket Vincenzo Cilia e Marco Gianpiccolo ed invitare tutte le famiglie dei 180 ragazzi iscritti a sostenere la squadra al Paladavolos per il ritorno della prima partita dei play-off prevista per giovedì 13 aprile c.a.. Desidero infine approfittare di questa occasione per rivolgere le più sincere congratulazioni al presidente della Virtus Eirene Gianstefano Passalacqua per la nomina a delegato provinciale del Coni di Ragusa”.

All’inizio – aggiunge il coach Davide Ceccato – era impensabile che potessimo arrivare primi. Ma l’entusiasmo che ha attorniato la squadra è stato così coinvolgente che i ragazzi lo hanno fatto proprio e capitalizzato affinché il grande lavoro fatto potesse cominciare a dare i primi frutti. Voglio a tal proposito ringraziare gli altri componenti dello staff tecnico Massimiliano Farruggio e Filippo Cappello per il fondamentale supporto dato. Mi piace sottolineare l’apporto dato dai giovani nel raggiungimento di questo primo obiettivo, a testimonianza di quanta sia fondamentale l’attenzione verso il vivaio che la nuova dirigenza ha confermato. Oggi possiamo dire che la piazza di Comiso è tornata appetibile nel panorama cestistico regionale e lo dimostra il fatto che tanti giocatori si stanno offrendo all’Olympia. Questo non ci può che spingere a lavorare sempre di più e meglio per conquistare il salto di categoria e mettere all’orizzonte traguardi sempre più prestigiosi”. 

Classifica

Serie D Reg. Gir. Azzurro Sud

cla

Match Gallery