Venerdì Mag 24, 2019
L'Olympia sbanca Pozzallo e chiude il 2018 col botto. Ceccato: piedi per terra e paura di nessuno.

L'Olympia sbanca Pozzallo e chiude il 2018 col botto. Ceccato: piedi per terra e paura di nessuno.

Fine anno col botto per la Multifidi Olympia Comiso che supera Pozzallo fuori casa. Un derby intenso e incerto vinto dopo un tempo supplementare con Boiardi (24 punti) e Savarese (32 punti) i giocatori più devastanti e il resto della squadra che dimostrato compattezza e spirito di gruppo.

Romeo, Susino e Russell hanno dato sostanza e centimetri sotto i tabelloni, mentre Celesti, Farruggio, Antonio e Davide Palazzolo non hanno fatto mancare il proprio contributo sia in fase d’attacco che in fase difensiva.

I tempi regolamentari si sono conclusi sul 70 pari dopo un inizio travolgente del Pozzallo che al primo riposo era in vantaggio 25 – 16. Poi è iniziata la rimonta della Multifidi e, infine, il guizzo vincente all’over time chiuso a proprio favore con 85 – 80. Risultato che consente al quintetto allenato da Coach Ceccato di giungere al giro di boa al secondo posto con sedici punti appaiati al Messina dietro la capolista Gela (18 punti).

Coach Ceccato si dichiara molto soddisfatto del cammino della propria squadra nel girone di andata, in pochi ad inizio stagione avrebbero scommesso su una Multifidi cosi in alto in classifica e che gioca alla pari con tutti in casa e in trasferta. La Multifidi – sottolinea Ceccato – deve rimanere con i piedi per terra rispettando tutti e senza avere paura di nessuno.

Adesso un po' di meritato riposo poi si riparte, prima la trasferta ad Aci Bonaccorsi poi il match di cartello del 13 Gennaio al Paladavolos contro la capolista Gela.