Venerdì Mag 24, 2019
Multifidi Olympia Comiso promossa in Serie C Silver

Multifidi Olympia Comiso promossa in Serie C Silver

Gli iblei fanno propria gara 3 a Gela e si aggiudicano la promozione in Serie C. una prestazione maiuscola dei ragazzi allenati da coach Davide Ceccato che riesce a mantenere i nervi saldi nel concitato finale e portare alla vittoria la propria squadra.
La “bella” della finale playoff di Serie D giocata sul campo del Gela vede vittoriosi i ragazzi dell’Olympia Basket Comiso. Questi, dopo aver pareggiato i conti in gara-2 davanti ad un Paladavolos gremito, riportano tutto in parità e stravincono al Palaltis annullando il fattore e avendo la meglio sui gelesi che avevano chiuso la regular season in testa alla classifica.
Come in gara 1, parte meglio la formazione di casa, piazzando un break di 9 -0. Coach Ceccato corre ai ripari chiamando un tempo e spronando la sua squadra che al rientro in campo comincia a macinare gioco e a piazzare i primi canestri.
Grazie ad un immarcabile Boiardi, Comiso si riporta sotto e grazie ad una tripla di A. Palazzolo si chiude il primo quarto con un sorpasso degli iblei. Al rientro in campo, nella seconda parte della gara, la Multifidi Olympia Comiso entra in campo con una marcia in più e trova in Giovanni Occhipinti, ex di turno, che si comporta da “americano” a differenza di Basi, Eynon e dello stesso Russell.
La trama di gioco si fa più complicata per i gelesi, causa scelte arbitrali discutibili, che ricacciano indietro i tentavi di sorpasso di capitan E. Caiola e compagni. Termina, dunque, una gara al cardiopalma che vede gloriosi i comisani che festeggiano dinnanzi ai propri supporters giunti a Gela per sostenere i propri beniamini locali.
Un momento di sano sport, da incorniciare, è stato l’abbraccio finale tra i due coach (Ceccato e Bernardo) che a fine gara si sono fatti i complimenti a vicenda per le bellissime gare disputate.
“La formula utilizzata per questi playoff- sostiene Ceccato – è brutta ed andrebbe cambiata. Una squadra come il Melfa’s Basket Gela merita il salto di categoria e non di restare in Serie D. Detto ciò siamo davvero contenti per questa bella e sudata promozione.”

PARZIALI: 25- 19, 42 – 45, 65 – 69.

TABELLINO:

MELFA’ S GELA BASKET: Basi 10, Eynon 13, Iacona ne., Martorana ne., La Rosa, Parisi ne, Gatto ne., Sanfilippo 3, Caiola E. 27, Falanga 12, Caiola G. 13. All. Bernardo.

MULTIFIDI OLYMPIA COMISO: Celesti 14, Farruggio ne., Occhipinti 27, Boiardi 20, Savarese 14, Romeo, A. Palazzolo 6, D. Palazzolo D. 2, Vespertino ne, Susino, Russell 2. All. Ceccato