Mercoledì Dic 02, 2020
FARRUGGIO NUOVO HEAD COACH DELLA MULTIFIDI OLYMPIA BASKET COMISO

FARRUGGIO NUOVO HEAD COACH DELLA MULTIFIDI OLYMPIA BASKET COMISO

Massimiliano (Max) Farruggio è il nuovo head coach della Multifidi Comiso in serie C. La società ha scelto dando fiducia all’allenatore comisano per guidare la prima squadra nella prossima stagione agonistica. 

Farruggio è un’istituzione del basket comisano avendo indossato per 16 anni i colori bianco-blu dell’Olympia da giocatore, per 13 anni in serie C e per 3 anni nei campionati di serie B. Giovanissimo ha intrapreso anche la carriera di allenatore. Ha iniziato nel 1995 allenando sempre i giovani del basket e del mini basket di Comiso. Amatissimo già da giocatore per le sue grandi doti atletiche e per essere un tiratore mortifero, ha mantenuto questo grande appeal con i giovani cestisti e con le loro famiglie nella veste di istruttore per le sue qualità tecniche e per la polivalente capacità di rapportarsi con gli altri con tanta capacità di ascolto, umiltà ed empatia. 

La Multifidi Olympia Comiso, dopo aver vagliato altre figure di allenatore per sostituire il coach Ceccato passato alla Passalacqua Ragusa, ha ritenuto di affidare l’incarico a  Farruggio per portare avanti un progetto sportivo che guarda prioritariamente alle eccellenze locali per costruire basi solide e durature. Le ambizioni della dirigenza guidata dal presidente Biscotto continuano ad essere importanti e per questo si cercherà di allestire un roster di tutto rispetto da affidare al nuovo allenatore. Intanto ci sono novità anche in seno al gruppo dirigente che è stato ampliato ed ulteriormente rinnovato con l’ingresso di nuovi appassionati.

Le prime dichiarazioni di Farruggio nella inedita veste di guida tecnica della C:

“L’incontro con il presidente Biscotto, con il vicepresidente Bonifacio, con il DS Re e gli altri dirigenti per definire la situazione futura mi ha colto un po’ di sorpresa. Allenare la squadra in cui ho fatto tutta la mia carriera di giocatore è uno di quei sogni nel cassetto che ho sempre coltivato e non posso nascondere che la comunicazione mi ha reso veramente felice. Avremo tempo per programmare attentamente il futuro e gli obiettivi da raggiungere. La sfida è stimolante per me e per questo so che mi attende un’estate di lavoro per pianificare al meglio ogni cosa, per elaborare i giusti piani di allenamento con i giocatori confermati e per visionare nuovi profili di atleti per eventuali rinforzi della squadra. Mi riprometto di regalare tanti altri successi ai calorosissimi sostenitori del basket comisano. Ringrazio Davide Ceccato per quanto ha fatto in questi anni e per l’eredità che mi lascia nel delicato ruolo di guidare una piazza cestistica che conosco bene e che è sempre stata molto esigente, ambiziosa e competente”. 

 

Comiso, 1 Giugno 2020              

 Ufficio Stampa

 

Classifica

Serie C Regionale Gir. UNICO

Passione Bianco-Azzurra